Militari morti nell’incidente sulla Statale 100, il segretario generale provinciale di NSC Taranto Vincenzo Giandomenico : “Vicini alle famiglie dei colleghi”

“Siamo profondamente addolorati e vicini alle famiglie dei colleghi dell’Esercito e del civile rimasti uccisi nel terribile incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Strada Statale 100”: a esprimere commozione e partecipazione  è Vincenzo Giandomenico, segretario generale provinciale del Nuovo Sindacato Carabinieri di Taranto.
“Una notizia – afferma – che non avremmo mai voluto apprendere e che ci lascia sgomenti».
“I colleghi Cosimo Aloia, Alberto Battafarano e Domenico Ruggiero – spiega – stavano rientrando a casa dai loro affetti dopo una giornata di lavoro, come avviene per tanti militari spesso costretti a macinare chilometri per ricongiungersi alle loro famiglie”.
“A nome del Nuovo Sindacato Carabinieri – conclude il segretario  – esprimo il nostro più profondo cordoglio ai familiari, ai genitori, alle mogli e ai figli di questi servitori dello Stato, ringraziandoli per ciò che hanno fatto per il nostro Paese”.

 

TI è piaciuto l'articolo? Condividilo

Devi essere connesso per inviare un commento.
POLIZZA
Super carabinierando2024

Immagine

NEWS LOCALI

Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Selezionare tutti i modi in cui si desidera ricevere notizie da nsc carabinieri

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul link nel piè di pagina delle nostre e-mail.

Iscrivendosi, l'utente riconosce che le sue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.

Carabinieri NSC

GRATIS
VISUALIZZA