Licenze e riposi, serve programmazione. Nsc Veneto scrive al Comando Generale

Si avvicina il periodo più sentito per i Carabinieri e per le loro famiglie, ma anche il più delicato e confusionario per l’Amministrazione: il periodo delle licenze estive.

Diritto insindacabile di ogni lavoratore Carabiniere e limpidamente disciplinato nelle modalità e nelle tempistiche di fruizione oltre che di programmazione.

Eppure, all’interno dei Reparti Territoriali, i più sofferenti all’interno della Regione Veneto in termini di organico, la semplice disciplina esplicata al Capitolo II “Licenza Ordinaria” del Compendio Normativo in Materia di Congedi, Licenze e Permessi “C-14”, è spesso disattesa e reinterpretata in maniera molto colorita, tanto da disorientare i militari su quelli che sono propriamente i diritti da poter pretendere in questo ambito, e da scombussolare loro stessi e i loro affetti nell’organizzazione della vita extra lavorativa.

Sì perché, purtroppo, da una cattiva applicazione delle norme da parte di alcuni Comandanti territoriali, inevitabilmente deriva un diffuso malessere all’interno delle famiglie dei Carabinieri che troppo spesso non possono beneficiare di una pianificazione consona delle loro esigenze personali, con il dovuto anticipo e con l’auspicabile sicurezza di poterne godere.

Inconvenienti e malumori che potrebbero essere pacificamente arginati se i preposti Comandanti di Reparto provvedessero alla puntuale redazione della pianificazione annuale della licenza ordinaria entro il 31 dicembre come previsto, in luogo di una “pianificazione” sconclusionata all’ultimo momento, accompagnata spesso e volentieri da cambi di programma improvvisi, da cancellazione delle licenze già difficilmente programmate, con conseguente accumulo patologico delle stesse.La Segreteria NSC Veneto, a seguito di numerose segnalazioni pervenute dai propri iscritti, ha sottoposto le criticità riscontrate al Comando Generale, interessando allo stesso modo il Comando Legione e i Comandi Provinciali, affinché si persegua uniformemente nei Reparti una condizione di regolarerecupero psico-fisico dei militari, che è genuinamente funzione di una buona efficienza dell’Amministrazione tutta.

TI è piaciuto l'articolo? Condividilo

Devi essere connesso per inviare un commento.
ALCUNE NOSTRE CONVENZIONI
POLIZZA
Super carabinierando2024

Immagine

NEWS LOCALI

Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Selezionare tutti i modi in cui si desidera ricevere notizie da nsc carabinieri

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul link nel piè di pagina delle nostre e-mail.

Iscrivendosi, l'utente riconosce che le sue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.

Carabinieri NSC

GRATIS
VISUALIZZA