BODYCAM – NSC Scrive al Comando Generale.

Troppo spesso, recentemente, l’opinione pubblica (e non solo) è portata a giudicare l’operato dei militari sulla base di ritagli di video che vengono pubblicati in rete. La quasi totalità dei video che circolano sulla “condotta discutibile” dei militari non tengono conto delle parti iniziali di un intervento. E non potrebbe essere diversamente,visto che l’utente inizia a riprendere un intervento delle Forze dell’Ordine quando diventa, diciamo, “interessante” (esempio classico quando i militari devono fare uso della forza per vincere una resistenza), diventando facile tacciare i militari come “violenti”.

Tutto questo – prosegue il Segretario Nazionale Franco Russo –  sta generando la conseguenza che i militari oggi temono più una ripresa video (incompleta), che subire le minacce, le ingiurie o, peggio ancora, le violenze. Ciò “costringe” i militari a sopportare, molto frequentemente, di tutto desistendo da una giusta azione repressiva, per il timore di essere esposti a conseguenze penali. È davvero complicato lavorare in questo modo, senza dimenticare gli innumerevoli procedimenti penali aperti a carico dei militari per denunce proposte nei loro confronti, il più delle volte basate sul nulla, ma, purtroppo, i processi proseguono ugualmente ed i militari perdono serenità, stimolo e danni per eventuali promozioni o aspirazioni personali.

Eppure la soluzione è così semplice ed economica; l’adozione delle BODYCAM!

L’utilizzo della Bodycam permetterebbe ai militari di esercitare le proprie funzioni senza avere il timore di essere ripresi parzialmente, permettendo ricostruzioni complete e oggettive.

È indubbio che un militare che possa esercitare i propri doveri serenamente rende un servizio più efficace alle Comunità.

Abbiamo già chiesto al Comando Generale di equipaggiare i militari di questo strumento, oramai indispensabile, al più presto.

Questa O.S., sta già provvedendo ad individuare le giuste condizioni per poter equipaggiare tecnicamente le migliaia di iscritti nel Nuovo Sindacato Carabinieri, ma non dovrebbe essere nostro compito.

TI è piaciuto l'articolo? Condividilo

Devi essere connesso per inviare un commento.
ALCUNE NOSTRE CONVENZIONI
POLIZZA
Super carabinierando2024

Immagine

CONVENZIONI

Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Selezionare tutti i modi in cui si desidera ricevere notizie da nsc carabinieri

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul link nel piè di pagina delle nostre e-mail.

Iscrivendosi, l'utente riconosce che le sue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.

Carabinieri NSC

GRATIS
VISUALIZZA