carpanese-nsc-vicina-ai-militari-rimasti-feriti-nellarresto-del-19enne-che-ha-ucciso-il-ciclista

L’episodio che ha portato all’arresto di Quintino Steve, ragazzo di 19 anni che il 1 ottobre si è reso responsabile dopo diversi furti di autovetture di un omicidio stradale nel territorio della Marca,  riferisce il segretario Generale del Veneto, Irene Carpanese  –  evidenzia, ancora una volta, la straordinaria prontezza e spirito di sacrificio che da sempre caratterizza il personale dell’Arma dei Carabinieri! Un episodio che poteva avere risvolti ben più tragici di quelli accaduti se gli equipaggi mettendo a repentaglio la loro vita  ( una pattuglia di carabinieri  dopo essere stata speronata si è ribaltata) non avessero bloccato il criminale in fuga.

La Segreteria Provinciale del Nuovo Sindacato Carabinieri Treviso esprime vicinanza e offre tutto il supporto necessario ai due militari “App. F.L. e Car. M.P.” coinvolti nell’incidente e sollecita i preposti Arma a segnalare alle Autorità competenti i militari che hanno operato perché ne valutino la prontezza d’azione, l’ineccepibile operato e sangue freddo che hanno portato al buon esito dell’operazione e al contenimento delle vittime.

TI è piaciuto l'articolo? Condividilo

Devi essere connesso per inviare un commento.
POLIZZA
Super carabinierando2024

Immagine

NEWS LOCALI

Iscriviti alla Newsletter

* indicates required

Selezionare tutti i modi in cui si desidera ricevere notizie da nsc carabinieri

È possibile annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul link nel piè di pagina delle nostre e-mail.

Iscrivendosi, l'utente riconosce che le sue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione.

Carabinieri NSC

GRATIS
VISUALIZZA