Ucraina: media, Usa preparano invio missili a lungo raggio

Per la prima volta. Altro pacchetto di aiuti da oltre 2 mld

Borsa: Shanghai apre a +0,20%, Shenzhen a +0,21%

I mercati cinesi aprono la seduta in territorio positivo

Borsa: Hong Kong positiva, apre a +0,36%

L'indice Hang Seng sale a 21.920,80 punti

Assassinio ex presidente Haiti, 4 incriminazioni in Usa

Tre haitiani-americani e un cittadino colombiano

Borsa: a Tokyo apertura in rialzo (+0,63%)

Segue accelerazione Wall Street, si attenuano timori inflazione

Coppa Italia: 1-0 all'Atalanta, Inter in semifinale

Decisivo il gol di Darmian nella ripresa

Usa: sparatoria sul set, Baldwin incriminato formalmente

Per omicidio involontario, insieme all'armiere Gutierrez-Reed

Spagna: coppia trovata morta, lui italiano lei svizzera

Secondo i media potrebbe trattarsi di un femminicidio-suicidio

Calcio: chiuso mercato, giornata frenetica a Milano senza colpi

Ultimo giallo prestito alla Salernitana di Verdi

Parigi, guerra di cifre sul corteo, fra 500.000 e 55.000

87.000 la cifra della polizia, 55.000 osservatorio indipendente

Dopo la nomina di Irene Carpanese ed Antonio Di Canio nella Segreteria Regionale Veneto, oggi la struttura territoriale in Veneto risulta essersi arricchita, rafforzata da altre tessere nel quadro dirigenziale.Oggi nella Struttura organizzativa territoriale in Veneto sono in carica anche: Riccio Massimiliano, Segretario Generale della Città Metropolitana di Venezia; Massimo Salciccioli, Segretario Sezione Venezia; Vincenzo Boris Zaravella, Segretario Provinciale di Padova; Andrea Modolo, Segretario Provinciale di Treviso; Costanza Saporito, Segretario Provinciale di Vicenza; Marco Virtuoso, Segretario Generale Regionale Aggiunto.I nuovi organismi nominati hanno da subito iniziato la loro attività sindacale con passione e tenacia. Sono molti i progetti e le iniziative che si stanno concretizzando per accrescere l’assistenza ed il benessere del personale iscritto. Già di recente, si è organizzato a Padova il 5° corso di formazione sulla disciplina militare, argomento utilissimo per la vita lavorativa di ogni militare iscritto, a dimostrazione che il quadro dirigenziale del Veneto ci tiene a garantire assistenza, benessere e vicinanza agli iscritti in qualsiasi contesto.“Ho scelto di far parte di questo progetto col Nuovo Sindacato Carabinieri perché tra i tanti sindacati che ho monitorato in un lungo periodo questo è l’unico che mi ha da subito conquistato. E’ importante che vi siano persone disposte non solo ad ascoltarti, ma anche a rappresentarti in ogni sede e di fronte a chiunque esso sia, stando dalla tua parte, per ottenere quello che è tuo diritto avere. Questa squadra formatasi si è posta obiettivi comuni alla base dei quali viene in primis l’ascolto degli iscritti, delle differenti esigenze di ognuno. L’assistenza ed il benessere, nonché la vicinanza ai propri iscritti, sono forti motivazioni che spingono noi rappresentanti sindacali in Veneto ad agire con la passione e la tenacia di chi si sente parte integrante di un progetto”. Queste le parole del nuovo Segretario Generale Provinciale di Venezia, Massimiliano Riccio.Da un analisi fatta, si è avuto modo di riscontrare un incremento delle iscrizioni in Veneto nell’ultimo mese, confermando di essere sulla strada giusta. Il gruppo si occuperà della promozione di iniziative per il benessere dei propri iscritti e sarà uno strumento di raccordo al fine di garantire il sereno svolgimento del servizio istituzionale, un servizio che con la giusta motivazione ed il benessere può essere svolto con passione e volontà.

Share.

Leave A Reply

Exit mobile version